Polo Infanzia Bologna
Via delle Borre 7/3
Chiamaci335.5253950

La nostra giornata

La giornata dei Passerotti

Ecco cosa facciamo

I Passerotti sono aperti da settembre a luglio
Dal lunedì al venerdì accogliamo i vostri bimbi e le vostre bimbe dalle 7.30 alle 18.00

Ai Passerotti teniamo molto alla routine. Ne abbiamo 7 diverse!
La routine è la nostra base sicura, scandisce il tempo, dona sicurezza. Consente ai bambini e alle bambine di acquisire abitudini regolari e ordinate e dona continuità alle esperienze.

1: il momento dell’entrata

“Quando arriviamo salutiamo mamma e papà con un bacio grande e molti abbracci e poi insieme alla maestra siamo pronti per una nuova giornata di giochi e scoperte!”

Il momento dell’entrata accompagna bambine e bambine nel loro primo vero contesto sociale: la scuola, i bimbi, le maestre… Giorno dopo giorno i bambini imparano a staccarsi dai genitori: sviluppando la memoria affettiva scoprono che possono portare mamma e papà “dentro di sé” tutto il giorno!

2: il momento del cerchio

“Ora che ci siamo tutti è il momento del cerchio! Ci sediamo tutti sul tappetone in un grande cerchio, ci guardiamo negli occhi, ci ascoltiamo e ci raccontiamo le cose passandoci il Bastone della parola. Nel cerchio possono parlare tutti, ma uno alla volta. E se un bimbo non vuole parlare fa lo stesso, la cosa importante è ascoltare!”

Il rituale del cerchio è il più importante della giornata: crea un clima di serenità, rispetto, fiducia e ascolto reciproco e aiuta a sviluppare e consolidare un forte senso di appartenenza al gruppo.

3: i momenti gustosi

“La merenda al mattino, il pranzo e la merenda del pomeriggio: i momenti gustosi sono tre.
Questi momenti sono bellissimi perché oltre a nutrirci scopriamo il piacere di gustare il cibo! Assaggiamo sapori nuovi, tocchiamo tutti i cibi, ne scopriamo il colore, il sapore, il profumo, la forma e anche il suono.”

I momenti gustosi educano i bambini e le bambine alla convivialità, all’autonomia. I bimbi piccoli vengono incoraggiati a mangiare e bere da soli acquisendo gradualmente abilità nell’uso delle posate. I bimbi grandi sono coinvolti invece nella preparazione e nello svolgimento dei momenti gustosi: apparecchiare, servire gli amici, riordinare.

4: il momento del bagno

“Il momento del cambio pannolino è lento e senza fretta!
Ci facciamo le coccole, i giochi e il solletico. È il nostro momento esclusivo con la maestra e ce lo godiamo tutto.”

Il momento del bagno è quello più intimo ed esclusivo: alla cura del corpo uniamo il contatto visivo e un tono di voce caldo e rassicurante. Questa routine è assolutamente senza fretta e i bimbi vengono portati in bagno in piccoli gruppi per mantenere questo clima di dolce relax.

5: il momento della nanna

“Ora che siamo pieni e profumati è il momento della nanna!
La stanza della nanna non è tutta buia, è in penombra, così possiamo subito riconoscere la maestra e vedere che è sempre lì con noi. E prima di addormentarci abbiamo tutti i nostri rituali: accendiamo il carillon, ascoltiamo le favole e teniamo vicino il nostro doudou o oggetto preferito per la nanna.”

I rituali della nanna sono fondamentali per tranquillizzare i bambini e le bambine perché aiutano a lasciarsi andare al riposo. Per potersi addormentare serenamente in un contesto diverso da quello famigliare è infatti necessario che il bambino abbia sviluppato sufficiente fiducia nel personale educativo e nel contesto che lo circonda.

6: il momento del gioco libero

“A scuola principalmente giochiamo!
Facciamo tanti giochi e attività guidate dalle maestre ma anche tanto tantissimo “gioco libero” in cui possiamo inventare tutti i giochi che vogliamo.”

Anche la libertà di creare e inventare è un rituale importante. Ogni giorno lasciamo ai bambini e alle bambine un tempo preziosissimo: un tempo “non occupato” perché possano immaginare nuovi giochi, inventare nuovi percorsi e anche sperimentare la noia.

7: il momento dell’uscita

“Mamma e papà sono già arrivati!
Le dade ci accompagnano da loro e insieme gli raccontiamo tutto quello che abbiamo fatto oggi. Tutto tutto è impossibile, ma la maggior parte!”

Eccoci all’ultimo rituale: il momento del ricongiungimento. In questa fase ogni bambino ha i suoi tempi e il compito del personale educativo è fare da ponte tra i vissuti sperimentati dal bambino al Nido o alla Scuola e il suo rientro a casa.

A ``I PASSEROTTI`` UTILIZZIAMO

PANNOLINI BIODEGRADABILI

Usiamo solo pannolini usa e getta biodegradabili in un’ottica di eco-compatibilità e rispetto della natura! L’uso di pannolini diversi è consentito ma il costo e il rifornimento periodico sono a carico delle famiglie

SERVIZIO CATERING

I pasti sono serviti da un servizio di catering con certificazione ISO 9000

MENU EQUILIBRATO

Il nostro menu è equilibrato, certificato e approvato dall’AUSL ed è esposto in bacheca e visionabile sul nostro sito. In caso di allergie e/o intolleranze sarà necessario portare il certificato del Pediatra per poter impostare una dieta personalizzata; se invece decidete per una dieta vegana o vegetariana sarà sufficiente un’autocertificazione.

Per tutti gli altri dettagli su Inserimento, Corredo del bimbo, Malattia e assenze… abbiamo creato dei PDF super dettagliati, scaricali qui a lato e scopri tutto, ma proprio tutto su “I Passerotti”!